Salusvita - Optometria - Salusvita

Salus Vista_logo
CENTRO OCULISTICO E SERVIZI DI MEDICINA
divisore
Vai ai contenuti
OPTOMETRIA
______________________________

Optometria
Esami ad altissima specializzazione
Optometrista
L’OPTOMETRISTA esegue professionalmente la misurazione e la valutazione delle deficienze puramente ottiche della vista, del processo visivo e dei suoi aspetti comportamentali con tecniche e strumenti ottico-fisici e fornisce occhiali, lenti correttive ed estetiche ed ausili visivi per ipovedenti per la correzione dei difetti ottici e rifrattivi.
Assiste i clienti e dà loro informazioni tecniche e consigli relativi ai prodotti e ai materiali che meglio rispondono alle esigenze espresse, in funzione dei bisogni e delle capacità di spesa.
Fornisce, inoltre, assistenza nel tempo (follow up) per verificare l’adeguatezza dell’ausilio ottico predisposto o migliorarne la tollerabilità e interviene nelle possibili complicanze non patologiche a seguito di interventi.
Strutture Sanitarie Private - più raramente l’OPTOMETRISTA svolge la sua attività professionale presso strutture sanitarie private (Studi oculistici e Cliniche) fornendo consulenze nella misurazione della rifrazione dei pazienti prima e dopo interventi chirurgici, o presso studi professionali privati in autonomia o in condivisione multidisciplinare.

All’OPTOMETRISTA, sia quando abbia un’attività in proprio che quando sia alle dipendenze, viene richiesto che sappia svolgere in autonomia le proprie competenze tecniche, ovvero deve essere in grado di misurare, valutare i difetti ottici e rifrattivi della vista senza essere diretto da altri. Tuttavia non può svolgere alcuna attività diretta all’accertamento di malattie, all’effettuazione di diagnosi ed all’elaborazione ed esecuzione di terapie; non può prescrivere farmaci di alcun tipo, e nel caso riscontrasse delle anomalie, è tenuto a consigliare ai clienti di rivolgersi ad un Medico Specialista.
Ragazza con occhiali
Competenze
Misurazione e valutazione della vista - Acquisisce le indicazioni derivanti dalle prescrizioni mediche e raccoglie le informazioni anamnestiche per effettuare l’esame dei difetti puramente ottici della vista; valuta quali strumentazioni debbano essere utilizzate ed è in grado di interpretare i valori delle misurazioni.
  • Identificare le prove di valutazione da utilizzare, a partire dalla prescrizione del medico, con riferimento all’età e alla patologia del cliente;
  • Scegliere gli strumenti e le tecniche di misurazione;
  • Eseguire la valutazione funzionale dei disturbi della vista;
  • Valutare l’opportunità di indirizzare il cliente ad un Medico Oculista (quando necessario);
  • Interpretare le misurazioni effettuate con gli strumenti e trascriverle correttamente secondo le convenzioni standard in modo da rilasciare una documentazione scritta dei valori rilevati.

Predisposizione e applicazione di un ausilio visivo – Realizza e fornisce, su misura per il cliente, l’ausilio visivo (occhiali, lenti estetiche e lenti correttive dei difetti ottici e rifrattivi) necessario per la correzione dei difetti ottici riscontrati; verifica che tale ausilio venga utilizzato correttamente, in particolare nel caso delle lenti a contatto.
  • Applicare lenti a contatto;
  • Insegnare al cliente ad utilizzare le lenti a contatto;
  • Consigliare i clienti sulla scelta di montature e lenti (in plastica o in vetro);
  • Identificare e segnalare le caratteristiche del prodotto;
  • Montare le lenti sugli occhiali (o farle montare da un laboratorio esterno).

Misurazione e valutazione di follow up - Anche dopo la fornitura dell’ausilio visivo o a seguito di un intervento all’occhio, verifica regolarità dei parametri ottici e l’adeguatezza dell’ausilio alle aspettative del cliente.
  • Identificare le prove di valutazione da utilizzare, a partire dalla prescrizione del medico, con riferimento all’età e alla patologia del cliente;
  • Scegliere gli strumenti e le tecniche di misurazione;
  • Eseguire la valutazione funzionale dei disturbi della vista;
  • Valutare l’opportunità di indirizzare il cliente ad un Medico Oculista (quando necessario);
  • Interpretare le misurazioni effettuate con gli strumenti e trascriverle correttamente secondo le convenzioni standard in modo da rilasciare una documentazione scritta dei valori rilevati.

Assistenza al cliente - Orienta i clienti fornendo informazioni tecniche e consigli relativi ai prodotti e ai materiali che meglio rispondono alle esigenze, in funzione dei bisogni e delle capacità di spesa.
  • Informare e consigliare al cliente prodotti/articoli che meglio rispondono alle sue esigenze, in funzione delle capacità di spesa e dell’analisi dei bisogni;
  • Fornire informazioni tecniche sulle caratteristiche dei prodotti, la loro composizione, sulle modalità d’uso e di pulizia;
  • Promuovere ulteriori vendite di prodotti aggiuntivi o complementari.
  • A seguito di ulteriori corsi di perfezionamento, coerentemente con le proprie inclinazioni, sarà possibile per l’OPTOMETRISTA specializzarsi in Contattologia, in Contattologia Pediatrica in Optometria Comportamentale, in Ipovisione o in Sport Vision.
Ragazza con occhiali
Salus Vista_logo
divisore
Web designer Selina Rosset
INDIRIZZO:
SALUSVITA
un marchio di E.R. Okkialissimo.it Srl:
Viale Grigoletti 72/E
33170 Pordenone
C.F., P.IVA e Reg. Imp. Pordenone: 01727460931
C.C.I.A.A. PN - 99692 - CAP. SOC. € 10.000,00 di cui versato € 2.500,00
divisore
Contattaci per prenotare la tua visita: 0434 362136 | 328 7331508
Email: info@salusvita.it
divisore
Aut. San. n. 0050638 del 12/07/2018
Dir. San. dott. Maurizio della Sala

INDIRIZZO:
SALUSVITA
un marchio di E.R. Okkialissimo.it Srl:
Viale Grigoletti 72/E
33170 Pordenone
C.F., P.IVA e Reg. Imp. Pordenone: 01727460931
C.C.I.A.A. PN - 99692 - CAP. SOC. € 10.000,00 di cui versato € 2.500,00
Torna ai contenuti